Home » Archivio

Archivio

Aprile - Maggio 2013

Aprile - Maggio 2013 - ATLANTIS

2030: alternative worlds


Che cosa succederà nei prossimi 20 anni? È una delle domande che molti si fanno, soprattutto a seguito della crisi economico-finanziaria scoppiata nel 2008 che ha messo in ginocchio molti Paesi: riuscirà l’Occidente a rialzarsi o sarà sorpassato dalle nuove potenze, in particolare la Cina? Questi e altri temi sono stati l’argomento del report che ogni quattro anni viene sottoposto dall’Intelligence Community americana al nuovo presidente degli Stati Uniti, al fine di offrire una previsione sulle tendenze strategiche globali dei prossimi 15 anni. Tra gli altri argomenti principali di questo numero, l'editoriale su gli Stati Uniti d'Europa; un articolo di approfondimento di Marco Marazzi sull'accordo UE-USA in tema di scambi commerciali, quello di Carlo Stagnaro dedicato a Enrico Mattei e alla storia della politica energetica italiana. L'intervista a Laura Fincato (Expo Venice)su "Venezia città d'acqua, commercio e cultura internazionale". Gli interessanti articoli di Ennio Savi sul fururo del volo spaziale e di Roberto Scottini sullo shopping digitale. L'incontro con il genio artistico di Fabio Mingarelli. L'articolo di Filippo Caprioglio su "Insegnare Architettura in America". Marco Hubert Campigotto su I cimiteri americani di Firenze e Napoli come memoria tangibile della Seconda Guerra Mondiale. Ricordiamo poi, i contributi dell'Istituto Italiano di Cultura di New York e del Calandra Institute, il proseguo della collaborazione (e amicizia) con Maurizio Molinari, La Stampa Usa, attraverso la rubrica Sguardo da New York e, infine, la seguitissima rubrica “Uno sguardo sul Mondo” di Arduino Paniccia, esperto di strategie economiche e militari e Docente all’Università di Trieste e Udine in cui sostiene il rilancio dell'alleanza strategica internazionale con gli USA. 

Buona lettura.

________________________________________
 
In questo numero, la copertina è dedicata ai "Global Trends 2030: alternative worlds". Che cosa succederà nei prossimi 20 anni?

Febbraio-Marzo 2013

Febbraio-Marzo 2013 - ATLANTIS

IL RITORNO DELLA MANIFATTURA IN USA

Tra gli argomenti principali di questo numero, l'editoriale sul ritorno della manifattura in USA; un articolo di approfondimento sugli scambi commerciali tra Italia e Stati Uniti, l’intervento di Marco Marazzi sugli scenari internazionali ed il ruolo dell'Europa, quello di Carlo Stagnaro sulle proposte di Confindustria, i pezzi sulle innovazioni tecnologiche proposte al CES e sulla nuova connettività 4G, un bel progetto di riqualificazione urbana della Marina di Sant'Elena a Venezia, proposto dagli Architetti, Michieletto e Del Piccolo, i percorsi newyorchesi, tra i quali, l'interessante invito di Joseph Sciorra a conoscere meglio una tipica espressione artigianale italoamericana di Brooklyn, la scoperta dell'arte fotografica di Stefano Zardini attraverso un bel ritratto disegnato da Agostino Buda e il pezzo sulla mostra che la Columbia University dedica a Ravenna. Ricordiamo poi, i contributi dell'Istituto Italiano di Cultura di New York e del Calandra Institute, il proseguo della collaborazione (e amicizia) con Maurizio Molinari, La Stampa Usa, attraverso la rubrica Sguardo da New York e, infine, la seguitissima rubrica “Uno sguardo sul Mondo” di Arduino Paniccia, esperto di strategie economiche e militari e Docente all’Università di Trieste e Udine in cui sostiene il rilancio dell'alleanza strategica internazionale con gli USA. 
Buona lettura.
 
____________________________
 
Copertina: la copertina è ancora dedicata al 2013, Anno della Cultura Italiana negli USA, che anticipa il grande evento di settembre di cui si parla tra le news: "Venezia e New York: città d'acqua", nell'ambito del quale si terranno anche le importanti mostre sui vedutisti veneziani (Canaletto, Guardi e Bellotto) e sui documenti storici dell'Archivio di Stato di Venezia, organizzato da ME Publisher per conto del Comune di Venezia e del Ministero per gli Affari Esteri (MAE).

Dicembre '12 Gennaio '13

Dicembre '12 Gennaio '13 - ATLANTIS

ATLANTIS: Benvenuto 2013, Anno della Cultura Italiana in USA!

In questo numero, la copertina e dedicata al 2013, Anno della Cultura Italiana negli USA, al quale è riservato un approfondimento di Marco Hubert Campigotto che anticipa anche il grande evento di settembre: il primo Focus biennale sulla Cultura dell'Alimentazione e della Tavola, organizzato proprio da ATLANTIS e sostenuto dal Comune di Venezia e dal Ministero per gli Affari Esteri (MAE). Tra gli altri argomenti, l'editoriale su Fermare il Declino; l’intervista al Prof. Bruno Dallago, Preside della Facoltà di Sociologia di Trento e Ordinario di Politica Economica che traccia un lucidissimo quadro della crisi italiana ed europea; un bel reportage sul Columbus Day ad opera di Agostino Buda; il proseguo della collaborazione (e amicizia) con Maurizio Molinari, La Stampa Usa, attraverso la rubrica Sguardo da New York; il delizioso articolo su alcune distorsioni della cucina italiana oltreoceano e quello Dedicato agli Italiani di Staten Island (e non solo) di Rossana Dal Zio; il pezzo di Anthony Julian Tamburri (Calandra Institute) sulla mentalità italoamericana; Giovanni Caprioglio con "L'Isola che non c'è"; il contributo degli architetti Federica Del Piccolo e Paolo Michieletto; la rubrica “Uno sguardo sul Mondo” di Arduino Paniccia, esperto di strategie economiche e militari e Docente all’Università di Trieste e Udine e ancora moltissimi altri articoli completano questo imperdibile numero di Natale. 

Buona lettura.


Copertina: 2013 Anno della Cultura Italiana in USA

Il Ministero per gli Affari Esteri ha avviato "Destination Italy: Discovery and Innovation", tantissime manifestazioni che si terranno nel 2013 in tutta gli Stati Uniti d'America. Anche Atlantis e ME Publisher daranno il loro contributo con la prima edizione del Focus Biennale sulla Cultura dell'Alimentazione e della Tavola che si terrà a New York il 25 e 26 settembre 2013. L'evento, nell'ambito del quale si terranno tra l'altro due esposizioni dedicate agli antichi documenti dell'Archivio di Stato di Venezia e, grazie ai Musei Civici, ai Vedutisti Veneziani, è stato "adottato" dal Comune di Venezia tramite il Comitato Expo Venezia.

Ottobre-Novembre 2012

Ottobre-Novembre 2012 - ATLANTIS

Cover: Chi sta uccidendo la classe media?

Il dibattito infuria sulle due sponde dell’Atlantico. La classe media è la più colpita dalla crisi. Per qualcuno è addirittura morta o sul punto di morire. Ma chi è il killer? La risposta, tranchant, è in poche righe scritte dal maestro di liberismo, Nicola Matteucci nel 2006 (ben lontano dall’inizio della crisi).

"Alexis de Tocqueville vide che la democrazia (americana) si fondava nel ceto medio escludendo la vecchia aristocrazia e la nuova rappresentata dal ceto degli industriali. Così Gaetano Mosca vide che un governo parlamentare doveva fondarsi sul ceto medio. Il governo (italiano) nella sua azione ha voluto uccidere questo ceto medio per instaurare un governo populista nel senso peronista del termine: insomma peronista e giustizialista. Ci sono i poveri e non c’è la classe media. Protagonisti sono i sindacati non i partiti che (il Presidente del Consiglio) non ama. Si salveranno i molto ricchi da grande impresa, non le piccole e medie imprese che appartengono al ceto medio…" Domanda: chi era al governo in Italia nel 2006?

_____________________________

In questo numero, tra gli altri argomenti, l’intervista al Console Generale Usa a Milano Kyle R. Scott; due articoli su turismo e ambiente di Roberto Fini, economista dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e Stefania Schipani economista ambientale all’Università Tor Vergata di Roma; il proseguo della collaborazione (e amicizia) con Maurizio Molinari, La Stampa Usa, attraverso la rubrica Sguardo da New York; l’articolo The Middleman in the Ameritalia di Rossana Dal Zio fornito della Queens University Ny sull’identità italo-americana; i pezzi degli architetti Michieletto-Del Piccolo dell’Università IUAV di Venezia; l’inizio di una nuova rubrica “Uno sguardo sul Mondo” di Arduino Paniccia, esperto di strategie economiche e militari e Docente all’Università di Trieste e Udine; il pezzo di Alessandro Serena, Docente di Storia dello Spettacolo Circense all’Università Statale di Milano sul clown David Larible  e l’intervista di Carlo Mazzanti a Pasquale Nestico fondatore di Filitalia International a Filadelfia. 

Buona lettura.

Agosto-Settembre 2012

Agosto-Settembre 2012 - ATLANTIS

Il secondo numero dell’anno della rivista internazionale Atlantis. 

In questo numero, tra gli altri argomenti, un approfondimento del concetto di megalopoli da parte di Roberto Fini, economista dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e con un’intervista a Cesare De MIchelis; l’inizio di una collaborazione (e amicizia) con Maurizio Molinari, La Stampa Usa, attraverso la rubrica Una finestra su New York; un pezzo di Alessandro Marzo Magno sul suo splendido L’alba dei libri; l’articolo di Fred L. Gardaphe della Queens University Ny sull’identità italo-americana, i pezzi degli architetti Caprioglio e Michieletto-Del Piccolo e il testo di Roberto Vecchiato sulla nascita della Farmacia a Venezia e l'antico rimedio della Teriaca. 

Buona lettura.

_____________________________

Cover: Il Leviatano

Il Leviatano divora i suoi figli... Il Leviatano è sempre affamato. E blandisce i suoi figli facendo loro pensare che è indispensabile al loro benessere e alla loro salute.

Con il Leviatano non si può convivere, se vogliamo essere liberi, se vogliamo una società che premi e rispetti gli individui quanto più possibile, se vogliamo essere noi a decidere il nostro destino, come vivere e come morire, allora uccidiamo il Leviatano prima che ci uccida.

Se per farlo dovremo combattere anche contro coloro che - nostri simili e suoi figli - lo difendono perché non conoscono altro modo per vivere, allora combatteremo.

E anche quando avremo combattuto, avremo vinto e ucciso il Leviatano, dovremo sempre vegliare e ricordare affinché in futuro i nostri figli e i figli dei nostri figli non debbano fare altrettanto.

ATLANTIS

SALVADORI - ROLEX

ATLANTIS

Treviso Official Mobile Guide

ATLANTIS

ATLANTIS